NEPENTE

Il capolavoro bianco dell’Irpinia. Profumato di fiori di campo e salvia e di frutta dolce. Vino da vigneti antichi, vinificato secondo tradizione senza tagli e mezze misure.

Vigneti

Area del fiano di Avellino DOCG 400 mt. s.l.m.

Vinificazione

Selezione delle uve in vigna e in cantina. Premitura soffice, fermentazione del mosto a temperatura controllata. Affinamento in botti inox per almeno 4 mesi. Ulteriore passaggio in bottiglia per almeno 2 mesi.

Descrizione organolettica

Mix tra freschezza e finezza. Dal colore giallo paglia si passa subito all’eleganza dei sentori di ananas e pera. Perfettamente strutturato e morbido. L’acidità è quella di un Fiano dall’equilibrio miracoloso.

Consigli gastronomici

È n vino perfetto con ogni tipo di piatto di pesce fresco e raffinato. I frutti di mare acquistano un incredibile vivacità se gustati con  nostro fiano.

Dati analitici

Gradazione alcolica: 13% vol.

Acidità totale: 5,80 g/l

Resa per ettaro

70 quintali/ha

 Uvaggi

100% Fiano di Avellino

 Allevamento

Guyot